ristorante bisteccheria steakhouse finanziamenti

....
Buonasera Dottor Martino,

mi chiamo Luca T. e la disturbo, dopo aver letto un suo intervento in un blog in rete,
per informazioni riguardanti finanziamenti a fondo perduto.
Sono in procinto di aprire un'attività ristorativa (bisteccheria) a Roma ed ho appena individuato
il locale commerciale che risponde alle mie aspettative. Sono in contrattazione con il proprietario
per l'affitto ed ho fatto fare un preventivo per la ristrutturazione ed arredo che ammonta a
130.000,00 euro. Le parlo di un investimento complessivo di circa 180.000,00 euro.
Aggiungo che siamo 3 soci (un socio è donna senza busta paga) e la liquidità totale del quale
disponiamo è 75.000,00 euro.
La domanda che le porgo è la seguente:
1. Qual'è la forma di finanziamento migliore al quale possiamo attingere?
2. Ci sarebbe la possibilità di usufruire di finanziamenti a fondo perduto?
La ringrazio anticipatamente per la cortesia. Saluti


Buon Giorno,

Tra tutte le forme di finanziamento in circolazione a livello nazionale, in base alla mia esperienza, ritengo microimpresa di Invitalia come la più vantaggiosa in termini di percentuale a fondo perduto (il 50%) come all’importo rimanente il tasso di interesse (1% circa) ed in termini di requisiti richiesti per accedere al credito (fino a 129.000€). Un ristorante steakhouse bisteccheria rientra tra le attività di servizi finanziabile.

Potete leggere qualcosa in più su questa nota sui finanziamenti a fondo perduto
Vi informo che dovrete costituire una s.n.c. e la maggioranza dei soci dovrà risultare disoccupata. Il preventivo che avete è importante per la stesura del business plan per la pratica di finanziamento che, se vorrete, potrebbe seguire il mio studio di consulenza. Vi porgo i miei saluti

      
Per altre informazioni vedere in basso
--------
finanziamenti a fondo perduto

Nessun commento:

Posta un commento

commenti anche su info@cesaremartino.it